Come miscelare Satellitare e Digitale Terrestre con amplificatore da palo

Uno dei tutorial che ha riscontrato più successo sul nostro canale YT riguarda la possibilità di miscelare su un unico cavo i segnali satellitare e digitale terrestre.

Una soluzione ideale in quelle situazioni in cui risulta difficile sviluppare più di un coassiale (ad esempio tubazioni sature e intasate).
Attraverso dei semplici dispositivi mixer/demixer è possibile sfruttare ambo i segnali usando un solo cavo di discesa.

La situazione si complica un po’ quando sul palo della’antenna digitale terrestre è presente un amplificatore. Molti iscritti al nostro canale ci hanno chiesto delucidazioni a riguardo.

Nel video presentiamo un interessantissimo prodotto che permette la miscelazione dei segnali Sat e digitale terrestre anche in presenza di un di dispositivo di amplificazione da palo. Mostriamo, in particolare, come gestire l’alimentazione dell’LNB e dell’amplificatore.

Annunci

Informazioni su salvatoresalerno

Quando la maestra delle elementari, per allenarmi alla lettura, mi consigliò di leggere tutto quello che vedevo intorno a me, anche passeggiando, probabilmente non immaginava l’influenza che ciò avrebbe avuto sul mio spirito di osservazione, sulla mia curiosità e sulla mia voglia di conoscenza. Cartelli pubblicitari, slogan, segnali autostradali, insegne, messaggi in TV e tutto quello che poteva capitarmi per strada o a casa divenne oggetto della mia attenta lettura e pian piano iniziò a far crescere in me una continua ricerca di risposte. Questa stessa curiosità, oggi, la riverso sul web e caratterizza la mia attività di Web manager favorendo un mio continuo contatto con tutti i nuovi sviluppi della rete, senza aver mai abbandonato il gusto per una bella passeggiata, magari in montagna. Laureato in Diritto ed Economia, ho subito cercato di dar sfogo alla mia voglia di creare mettendo in piedi alcuni progetti web che ancora oggi accompagnano la mia attività e per i quali curo i contenuti cercando di favorirne una buona diffusione. Nel frattempo, lavorare per un importante Call Center oltre ad avermi fatto conoscere alcuni fra i più importanti software CRM, mi ha permesso di avere un continuo contatto con i clienti, con le loro esigenze, con i loro bisogni, con i loro umori e spesso malumori. Gestione del cliente, Customer care e Customer retention sono parole che giornalmente caratterizzano la mia attività lavorativa sviluppando una particolare attenzione nei confronti di ciò che più conta per qualsiasi azienda: il cliente.

Pubblicato il 4 marzo 2015, in Capitan Antenna, Video con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: